Bandantica "La Pifaresca"

 
 
 
 
 
 
A Sabbio Chiese presso la Rocca concerto della bandantica la Pifaresca
Venerdi 1 luglio 2011 ore 21.00.
 
La Rocca di Sabbio Chiese è stata scelta come ambientazione Lombarda per una tappa del prestigioso festival Kalendamaya 2011, iniziativa culturale proposta dall’associazione “Gli Invaghiti “ di Torino sotto la direzione artistica del chiarissimo tenore Fabio Furnari, che si ambienta in alcuni tra i luoghi sacri più suggestivi del nord Italia con escursioni anche in Francia, e Slovenia.
Il Festival offre in ventitre concerti la musica coeva ai luoghi in cui viene rappresentata, sulle antiche vie dei pellegrini, ovvero ripercorrendone la storia.
 
A Sabbio Chiese si esibirà la prestigiosissima Bandantica Pifaresca, annoverata tra i pochi gruppi al mondo, per la ricerca di suono e di timbrica antica e l’uso di strumenti unici.
 
Il concerto strumentale ha il vivace tema della battaglia e si intitola “Quando zoso vennero li todeschi,” a chiosa del contenuto di un manoscritto che racconta della discesa dei Lanzichenecchi a Sabbio Chiese. 
 
La Rocca - Santuario di Sabbio Chiese, fu lambita da numerosi eserciti, fuori dalle sue mura e mai espugnata. Vivo nella memoria dei valsabbini rimane il ricordo del passaggio terribile dei Lanzichenecchi (qui nominati Todeschi) che portarono la distruzione e la peste, oltre che l’occupazione della fortezza.
Erano le truppe mercenarie svizzere al servizio di Carlo V imperatore. Truppe tristemente note per le conseguenze dell’occupazione e il relativo sacco di Roma del 1527.
Dopo il loro passaggio I Sabbiensi in particolare elevavano preghiere a Maria per essere salvati dall’epidemia di febbre e peste che si era sparsa e, venendone preservati in buona parte, originarono da quell’evento le feste decennali della Madonna della Rocca, che il paese si appresta a ricordare nel settembre 2012.
Il concerto ha inizio alle ore 21.00, ingresso gratuito, è organizzato dal comune di Sabbio Chiese, con il patrocinio di Commissione Europea, Regione Lombardia e Provincia di Brescia. Seguono l’evento anche radio due e radio vaticana.
 
 
Il concerto sarà preceduto da una visita guidata della Rocca alle ore 20.00.