Lo stemma Comunale

 

    Il Comune di Sabbio Chiese negli atti e nel
sigillo si identifica con il nome di “Comune di
Sabbio Chiese”
.

Lo stemma del Comune, come da immagine,
è costituito da uno scudo appuntato detto
sannitico
, con pezza araldica campagna. La
striscia che occupa la parte inferiore rappresenta
un prato verde/giallo su cui insistono 10 covoni di
fieno
sormontati da un rastrello affiancato da due
alabarde
. Una corona araldica di comune sovrasta
lo scudo mentre un ramo di ulivo ed un ramo di
quercia
, uniti da un nastro rosso, lo contornano a
simboleggiare pace, forza e laboriosità.
Il Gonfalone è costituito da un drappo blu cobalto
al cui centro campeggia lo stemma del Comune
sovrastato dalla scritta “COMUNE DI SABBIO
CHIESE
” e contornato da un motivo floreale argenteo.
Nelle cerimonie od in altre pubbliche ricorrenze,il Sindaco può esibire il Gonfalone comunale.

 

Il Gonfalone e lo Stemma possono essere modificati solo con delibera consiliare
approvata all’unanimità dei consiglieri comunali. *

Lo stemma del Comune di Sabbio Chiese, che è anche simbolo della Valle, venne ordinato nel 1909 al pittore Giovanni Vernini da Salò per la somma di Lire 500. L'opera di restauto, fatta circa 20 anni fa, fu stata affidata ad Achille Lazzari.

Sono vietati l’uso e la riproduzione di tali simboli per fini non istituzionali.

*(Tratto da "Statuto Comunale")